Il prezzo Bitcoin sale a un nuovo massimo mensile a 11.700 dollari

Bitcoin ha imitato i guadagni di Wall Street e ha registrato un nuovo massimo mensile di oltre 11.700 dollari. L’aumento dell’8% di Binance Coin ha contribuito a riconquistare il 5° posto con un tetto massimo di mercato.

Bitcoin ha continuato con la sua recente impressionante performance fino a raggiungere un nuovo massimo mensile di circa 11.700 dollari. Alcuni altcoin hanno seguito BTC lungo la strada verso l’alto. L’etereum è salito a 385 dollari, mentre BNB è tornata al 5° posto.

Bitcoin raggiunge un nuovo massimo mensile

Nelle ultime 24 ore, la principale moneta criptata sembrava avere problemi con l’andamento dei prezzi. Dopo aver scambiato a circa 11.400 dollari per alcune ore, Bitcoin Code è sceso e ha toccato il fondo a 11.200 dollari (su Binance).

Tuttavia, i tori hanno intercettato la mossa e hanno dato il via ad un impressionante rialzo. BTC ha prima recuperato il livello di 11.500 dollari prima di salire ulteriormente a circa 11.720 dollari. Questo è il nuovo prezzo più alto che BTC abbia mai visto dall’inizio di settembre.

Anche se Bitcoin non è riuscita a sostenere la sua corsa e ha iniziato a perdere colpi, l’asset commercia ancora sopra gli 11.500 dollari. Da questo punto in avanti, BTC deve combattere le linee di resistenza a 11.600, 11.750 e 11.910 dollari prima di sfidare il livello psicologico di 12.000 dollari.

Se gli orsi prendono il controllo e spingono il prezzo a sud, Bitcoin potrebbe contare su 11.245, 11.150 e 11.000 dollari come supporto.

Con il suo ultimo aumento di prezzo, la Bitcoin ha assomigliato ancora una volta agli sviluppi di Wall Street. I tre più importanti indici azionari statunitensi hanno chiuso la sessione di trading del lunedì in verde. Il Dow Jones Industrial Average è salito dello 0,9%, l’S&P 500 dell’1,6% e il Nasdaq Composite li ha superati tutti con un aumento del 2,6%.

Ethereum si avvicina ai 400 dollari, Binance Coin torna al numero 5

Anche la seconda più grande moneta criptata si è comportata in modo piuttosto impressionante con un salto del 3% solo da ieri. L’ETH si trova a 385 dollari e ha la linea da 400 dollari nel suo mirino. Il più notevole gainer nella top 10 è Binance Coin. La criptovaluta nativa del principale scambio di beni digitali Binance è cresciuta dell’8,5% superando i 31 dollari. Di conseguenza, BNB ha superato Bitcoin Cash (1,4%) per il 5° posto.

L’ultimo aumento potrebbe essere legato alla prossima vendita di gettoni su Binance Launchpad – Injective Protocol (INJ). Poiché gli utenti sono tenuti a possedere determinati importi di BNB nei loro conti, devono acquistare il bene, il che aumenta la domanda e, di conseguenza, il prezzo.

Anche Chainlink e Cardano hanno registrato aumenti impressionanti – circa il 6,5%. LINK commercia al di sopra di 11 dollari e ADA si trova a circa 0,113 dollari. Il protocollo dell’oceano ha fatto il salto maggiore da ieri: il 20%. Seguono CyberVein (12%), Synthetix Network (11%), Uniswap (10%) e NXM (9%).